{T.C.C., Psicoterapia Dinamica Breve, Training Autogeno,T.A.S., Biofeedback}

dipendenza-affettiva-236x300.jpg

Cosa è il DECONDIZIONAMENTO?

Il decondizionamento è il processo che porta all'estinzione o alla rimodulazione di un comportamento.
E' un concetto della psicologia comportamentista, a partire dagli studi di Pavlov. Nel condizionamento, Pavlov associava uno stimolo che provoca una certa risposta comportamentale ad un altro stimolo; in modo tale che questo secondo stimolo portasse alla stessa risposta comportamentale di cui sopra.
Ad esempio, associava il suono di un campanello prima della presentazione della ciotola del cibo che è uno stimolo che aumenta la salivazione del cane, ovviamente. Dopo aver associato i due stimoli per più volte, anche la sola presentazione del suono del campanello stimolava la risposta di salivazione del cane, perchè ormai la associava al cibo.

Il decondizionamento è il processo che riporta tutto alla situazione iniziale e dove non vi è più l'associazione tra i due stimoli. Ha molto successo nelle psicoterapie cognitivo comportamentali nel trattamento delle fobie e delle dipendenze. Per esempio, se invece di associare l'assunzione di sostenze come per es., alcol, droga a qualcosa di piacevole, inizio ad associarla a sensazioni spiacevoli e negative, porterò la persona a fare sempre meno uso di sostanze psicoattive.  Cell.  3771067469

Dipendenze

Codice: 015
Disponibilità: 20
Prezzo: 70,00 € 50,00 € -20,00 € -29%

Il tuo carrello

Spedizione:
Totale:

Concludi l'acquisto

1

Indirizzo

Nome
Cognome
Indirizzo
Città
Provincia
CAP
Email
Cellulare
Telefono

2

Spese di spedizione

Seleziona la spedizione
 

3

Metodo di pagamento

Seleziona un metodo di pagamento
 

Importo totale:

Ordina